LA COSTRUZIONE

I miei strumenti sono concepiti e realizzati a mano uno per uno con l’obiettivo dell’eccellenza sotto tutti gli aspetti, dalla precisione della lavorazione all’estetica, dalla scelta dei materiali alla verniciatura,  dal suono alla facilità di utilizzo. Ogni aspetto è curato senza compromessi, attraverso un amore e una dedizione completa e una grande quantità di tempo e pazienza, immediatamente percepibili all’osservazione dello strumento finito. Ogni strumento è un pezzo unico, intenzionalmente leggermente diverso dal precedente e da ogni altro, in un continuo sforzo di messa a fuoco degli obiettivi e perfezionamento estetico e sonoro. L’abete rosso altamente selezionato per le tavole armoniche proviene dalle alpi europee, fasce e fondi sono solitamente di palissandro brasiliano o indiano di prima qualità, i manici di mogano centroamericano o cedrella e la tastiera di ebano Africano o Indiano scuro e di quarto. Tutti i legni sono lasciati stagionare naturalmente all’aria per almeno 5 anni dopo l’acquisto, ma in realtà raramente uso legno che abbia meno di 10 anni di stagionatura. La scelta del legno da usare per ogni strumento è una parte essenziale insieme alla costruzione della tavola armonica ed è fatta  prendendo in considerazione sia l’aspetto estetico che le proprietà fisiche dei materiali, e tenendo conto delle esigenze del cliente riguardo al suono. Tutti i parametri, le misure e ogni informazione utile, di ogni strumento, sono catalogati per avere precisi punti di riferimento in futuro. Uso colla a caldo per una migliore trasmissione delle vibrazioni, dovuta alla sua struttura dura e cristallina. Tutti i decori (rosetta, mosaici, filetti) sono disegnati e realizzati personalmente usando solo legni massicci e non tinti. La parte interna, non visibile, dello strumento  ha lo stesso grado di rifinitura della parte esterna ed è lisciata con carta finissima per una migliore riflessione delle onde sonore. Dedico speciale attenzione alla intonazione dello strumento attraverso la compensazione del capotasto e dell’osso del ponticello. Gli strumenti sono verniciati interamente a gommalacca, la migliore scelta per mettere in evidenza la bellezza dei legni e non inibire il suono. Uso solo accessori di prima qualità: meccaniche Sloane, Alessi e Rodgers e custodie Hiscox e Ika.

My home

My workshop

My workshop

My home

My workshop

My workshop